Share the joy
  • 28
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ricordate l’annosa vicenda di Mediaset Premium, che aveva provato ad aumentare di 2 euro/mese illecitamente l’abbonamento e per questo, dopo varie segnalazioni al garante per la concorrenza, era stata multata di 130mila euro (sollectico…) e obbligata a ripristinare il contratto originario?

Bene, il lupo perde il pelo ma non il vizio: RTI spa, che gestisce Mediaset Premium, ha aumentato il canone del mio abbonamento da 24 a 28 euro/mese, senza comunicarlo in alcun modo e senza che io abbia chiesto nulla. Ad occhio mi hanno cambiato di nascosto il pacchetto – senza che nessuno l’abbia chiesto, ovvio – incassando zitti zitti l’aumento mensile.

Ho già segnalato l’inconveniente al Garante, ma controllate – e segnalate! – anche voi: a ‘botte’ di 4 euro/mese di aumento nascoste raccolgono illecitamente milioni di euro. E’ incredibile come certe aziende provino in tutti i modi a perdere clienti.