Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Parecchie segnalazioni di come il (nuovo) operatore mobile italiano Iliad abbia qualche problema da mettere a posto, perchè le mail finiscono nella cartella dello spam.

Dopo il tema degli IP francesi (la connessione dati Iliad “esce” da IP francesi per cui quando navigate vi riconoscono come utente francese… e eventualmente bloccano i servizi geo-locked) oggi è la volta delle e-mail che finiscono inevitabilmente nella casella della posta indesiderata.

Un errore banale ma rilevante: Iliad invia mail con IP 83.158.4.26. Analizzando questo IP, si può notare come

Query: 26.4.158.83.in-addr.arpa. – Query type: Any record

Answer:
26.4.158.83.in-addr.arpa. 86400 PTR smtp1.iliad.it

x risoluzione di smtp1.iliad.it. 86400 A 83.158.4.26

ovvero Iliad non ha configurato record MX e A nel reverse dell’IP (ma solo A nel reverse domain). Per la maggior parte dei server di posta che ricevono mail, la mancanza del record MX viene letta come impossibilità a ricevere risposta, e dunque fa scattare il filtro antispam.