Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Intervistato a Radio Anch’Io, il ministro Bersani ha definito i costi aggiuntivi di ricarica una “bazzeccola”: 1,5 miliardi di euro.

Alla domanda se non teme che le compagnie telefoniche alzino i prezzi per compensare la perdita, il ministro ha detto: potranno “rivalersi (sugli utenti alzando le tariffe), ma dovranno farlo in condizuioni di trasparenza e concorrenza”.

A me sembra un’ammissione implicita che le tariffe aumenteranno (insomma, 1,5 miliardi non sono una bazzeccola). Che ne dite?