Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mi ero perso questo studio di Harvard Business Review molto eloquente: il 90% dei twit su Twitter sono prodotti dal 10% degli utenti. [via]

Per fare un paragone, su Wikipedia il 15% degli utenti crea il 90% delle voci e su social network – ad esempio Facebook – il 10% degli utenti crea appena il 30% dei contenuti.

Secondo gli autori dello studio HBR, Bill Heil e Mikolaj Piskorski, Twitter si dimostra uno strumento monodirezionale di comunicazione dove poche persone parlano a molte.

In realtà questo è un dato noto, basti pensare che più della metà degli utenti Twitter torna sul sito una volta al mese e twitta in media una volta ogni 74 giorni. Nello studio HBR, tra i dati interessanti anche il fatto che gli uomini solitamente seguono altri uomini, che gli uomini hanno in media il 15% di follower rispetto alle donne e una donna ha una probabilità di seguire un uomo più alta del 25% rispetto alla probabilità che segua una donna.

Twitter per soli uomini?