Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mentre si discute della tragedia che ha colpito l’Abruzzo e delle implicazioni che il Web può avere in queste occasioni, qualcuno corre in avanti e si butta sull’advertising.

Nel mio profilo Facebook poco fa è apparsa la pubblicità che vedete a fianco. Titolo “Terremoto Aquila”, copy “Usa questo social network per scambiare informazioni, notizie e per tutto quanto ritieni utile.”.

Il link punta a una pagina molto scarna (http://www.terremotoaquila.org/) a sua volta contenente un link a http://terremotoaquila.ning.com dove si legge
Questo social network e’ stato creato per pubblicare annunci di utilita’ pubblica e per favorire lo scambio di informazioni tra chi e’ in interessato al tragico evento.
Pensiamo debba essere organizzato a gruppi.
Dal menu sopra seleziona gruppi e poi clicca il comando aggiungi gruppo

Advertising aggressivo o sciacallaggio?