Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Coop vuol entrare come operatore virtuale mobile sul mercato italiano e ha annunciato un accordo con Tim. Sul Sole24Ore di oggi, è la volta di un secondo concorrente della GDO: Conad sta per firmare con Vodafone.

Secondo il quotidiano, entro due settimane ci sarà la firma ed entro marzo 2007 le prime sim Conad, con prezzi per voce che potrebbero essere del 20-25% inferiori agli attuali.

A dispetto dell’interesse sbandierato da sempre da operatori fissi alternativi come Tele2 e Fastweb, potrebbero essere le società della grande distribuzione organizzataa debuttare per prime. Se la reti di Tim e Vodafone saranno occupate da Coop e Conad, è possibile che gli altri potenziali MVNO debbano accelerare pèer stringere accordi altrove…