Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Dopo poco più di due anni, Riccardo Luna non sarà più direttore di Wired in Italia. La notizia era nell’aria ed è lo stesso (quasi ex) direttore ad annunciarlo su Twitter. Al suo posto, Carlo Antonelli attuale direttore di Rolling Stone.

La nota non dà ovviamente conto di vincitori e vinti (“La decisione del cambio di direzione è legata ai crescenti impegni esterni (convegni, incontri) di Luna come portabandiera nella battaglia di ‘Wired’ per l’innovazione e  alla volontà dell’editore di modificare l’approccio informativo del  mensile rendendolo fruibile per un pubblico più ampio.”) come da copione, ma la frase finale conferma che il principale problema dell’attuale rivista sono le vendite.

Al di là dei mie personali giudizi sull’impostazione della rivista, in bocca al lupo a Luna per il futuro.