Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Apple aggiorna il firmware degli iPhone e, per chi l’ha sbloccato, potrebbero essere dolori.

Su questo tema, Alfonso scrive:
Questo proprio non mi piace. Siccome Apple si fa dare una percentuale degli utili degli operatori, blocca gli iPhone. E adesso per giunta te li rende inusabili. Ma non bastano gli utili dalla vendita degli iPhone? Perchè esagerare sempre?
Dubbi cui si associa Dario.

Ci possono essere tante risposte alla domanda “non bastano gli utili dalla vendita degli iPhone?”. Che non bastino, è evidente e questo a prescndere che siano 10, 50 o 200 dollari per ogni terminale venduto. Non bastano perchè uno degli obiettivi di un’impresa deve essere massimizzare il profitto, ovviamente facendo in modo che il prodotto abbia mercato. Apple è convinta di riuscirci (e la sua storia dimostra che spesso ha avuto ragione) e ripercorre quanto fatto con l’IPod: prezzi elevati al lancio, poi prezzi in calo ma ricavi dalla vendita di musica, software accessori e quant’altro.

Il mercato vero non è nell’hardware (su cui i margini sono medio-bassi), ma nei servizi: iPhone ha valore non in quanto hardware, ma in quanto porta di accesso ad un “mondo di servizi”. E’ la stessa Nokia, che nel DNA ha il prodotto, ad aver iniziato la trasformazione. Non più hardware, ma servizi.

Perchè esagerare sempre? Perchè non è un’esagerazione…