Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Da Ansa:

“E’ normale che l’Autorita’ intervenga. Ogni volta che facciamo un’offerta innovativa dobbiamo aspettare che i concorrenti si adeguino”. E’ il commento di Marco Tronchetti Provera, presidente del gruppo Telecom Italia in merito alla richiesta di chiarimenti da parte dell’Autorita’ per le garanzie nella comunicazione che ha bloccato l’imminente offerta del gruppo Telecom per il lancio di Unico, primo telefono convergente fisso-mobile, chiedendo ulteriori chiarimenti. Secondo l’autorita’ l’offerta non e’ replicabile da parte dei concorrenti e quindi non puo’ essere introdotta sul mercato.

Insomma, Telecom è talmente innovativa che deve aspettare che i concorrenti si adeguino. Non è che l’Agcom li blocchi perchè hanno il vizietto di lanciare offerte non replicabili…