Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

E’ stata lanciata, seppur in sordina, la nuova offerta Tiscali ADSL a 24 Mbps. Si basa ovviamente su ADSL 2+ (bisogna cambiare il vecchio apparato che arriva fino a 8 Mbps) e costa 39,95 euro/mese.

Fino al 12/12, due mesi gratis e prezzo bloccato per un anno almeno (il prezzo ufficiale è di 59,95 euro/mese, anche se personalente credo che Tiscali non potrà aumentare di molto rispetto all’offerta attuale… insomma, di sconto in sconto il prezzo dovrebbe rimanere quello attuale). Discorso analogo per l’attivazione: teoricamente 155 euro, in pratica difficilmente qualcuno pagherà mai questa (folle) cifra.

La velocità di 24 Mbps è purtroppo solo teorica: dipende dalla distanza dell’abbonato dalla centrale telefonica, dalla qualità della linea, dalla congestione della Rete. Non c’è banda minima garantita (e gli utenti Tiscali sanno che l’ADSL del gestore sardo non sempre è stata un fulmine). Sulla pagina Web di Tiscali, nessun accenno alla velocità di upload prevista per la nuova offerta…