Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

«Quelli che prendono i nostri articoli e li utilizzano a loro vantaggio, per noi sono semplicemente dei ladri. Parlo di Google, Microsoft, Ask.com, ce n’è un sacco. Dico che non possono avere tutto gratis e che finora noi abbiamo dormito».

Non le manda certo a dire il tycoon australiano Rupert Murdoch, che ha deciso di bloccare Google News e i motori di ricerca colpevoli, secondo l’imprenditore, di “rubare i contenuti”.

Secondo me Murdoch sta cercando di forzare la mano a Google per sedersi al tavolo e trovare un accordo (che permetta a Murdoch stesso di monetizzare la presenza su Google News), ad oggi credo sappia bene che se sparisce dai motori dio ricerca si troverà con la metà del traffico senza avere la certezza che le persone sia disposte a pagare per leggere le news.

Update:
vedo che Luca ha scritto alcune riflessioni