Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il Nokia N97 potrebbe arrivare in Italia con il servizio Skype bloccato. La guerra è in realtà globale: in UK, O2 e Orange hanno imposto a Nokia di non rendere Skype disponibile.

L’Italia? Tim avrà il cellulare a listino, ma probabilmnente privo del servizio Skype. Con ogni probabilità, il blocco potrebbe esserci anche per Vodafone, se lo avrà a listino.

Come ha spiegato una fonte anonima ai giornali britannici, “This is another example of them trying to build an ecosystem that is all about Nokia and reduces the operator to a dumb pipe. Some people like 3 may be in a position where it could make sense to accept that. But if you spend upwards of £40m per year building your brand, you don’t want to be just a dumb pipe do you?”.

In altre parole, gli operatori secondo la fonte non vogliono essere ridotti a mero ‘tubo’ su cui far passare i dati. La questione è annosa e, come sottolineato, ci sono operatori che potrebbero avere un vantaggio ad offrire Skype sui cellulari. Non a caso lo Skypephone è stato presentato da 3 e, a breve, arriverà anche in Italia l’INQ (con Skype), vincitore al 3GSM World Congress di Barcellona del premio “Best Handset“.