Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Boccata d’ossigeno per i lavoratori di Agile e Phonemedia da mesi senza stipendio: la Regione Piemonte anticiperà i soldi della cassa integrazione in attesa che inizino i pagamenti statali.

La Regione Piemonte è pronta ad anticipare la cassa integrazione per i lavoratori di Agile e Phonemedia. Lo ha annunciato l’assessore al Lavoro Roberto Rosso: in accordo con l’Inps la Regione Piemonte anticiperà le risorse necessarie ad assicurare un minimo di reddito ai dipendenti e alle loro famiglie. Da settembre dello scorso anno questi lavoratori erano privi di reddito: non pagati dall’azienda, non potevano fruire degli ammortizzatori sociali per la mancata dichiarazione dello stato di insolvenza. Per Agile (ex Eutelia), che in Piemonte occupa circa 300 dipendenti nelle sedi di Torino e Ivrea, sarà utilizzata la cig straordinaria per un anno a partire da febbraio 2010. I circa 1.500 lavoratori piemontesi di Phonemedia delle sedi di Novara, Trino Vercellese, Ivrea e Biella, beneficeranno invece della cigs in deroga con 600 euro al mese. [via]