Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’Antitrust ha aperto una istruttoria su Vodafone per il mercato degli operatori virtuali (MVNO). [via]. Nel PDF dell’AGCM si legge:

Sulla base delle evidenze documentali acquisite e delle considerazioni sopra esposte risulta che
VODAFONE ha adottato comportamenti che hanno reso difficoltoso e ritardato l’avvio della richiamata procedura.

RITENUTO, pertanto, che i descritti comportamenti posti in essere da VODAFONE integrino una violazione degli impegni resi obbligatori dall’Autorità con il provvedimento del 24 maggio 2007; DELIBERA di contestare alla società VODAFONE OMNITEL N.V. la violazione di cui all’art. 14-ter, comma 2, della legge n. 287/90, per inottemperanza alla delibera dell’Autorità del 24 maggio, n. 16871;

L’istruttoria potrebbe arrivare a definire una regolamentazione del mercato MVNO se l’AGCM concludesse che le promesse fatte da Vodafone (e Tim/Wind) per aprire il mercato agli operatori virtuali non siano state rispettate.