Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Grande risalto (ormai accade con qualsiasi cosa faccia il motore di ricerca piu’ famoso del mondo) per l’accordo tra Time Warner e Google. La societa’ di Mountain View acquistera’ il 5% di AOL per 1 miliardo di dollari.

Microsoft nella polvere, titola qualcuno. Il big di Redmond da mesi trattava con Time Warner per diventare partner pubblicitario del maggior provider statunitense. Una delle analisi piu’ lucide e’ su La Stampa, per chi preferisce l’inglese merita una letura anche questo articolo di MacWorld.