Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nulla da commentare, se non che mi piacerebbe conoscere il creativo che ha preso un sedere (sì, dai, avete capito, un culo…due chiappe… quelle cose lì insomma) e l’ha trasformato in un cuore.

Poi ci ha fatto un banner per Geberit, nota azienda di ceramiche e sanitari.

Anche il tuo sedere ama il water?