Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Buona notizia per i dipendenti Wind a rischio esternalizzazione: la procedura è stata sospesa per sei mesi dopo l’incontro tra ministero Sviluppo economico, sindacati e azienda.

I milleseicento lavoratori non possono ancora cantare vittoria: nei prossimi mesi Wind e i sindacati dovranno discutere le possibili alternative, in una trattativa dall’esito tutt’altro che certo.