Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Alex Longo prova il Cubovision. Lo boccia perchè ancora acerbo. Nulla di nuovo per chi segue questo blog.

Porta qualche effluvio di futuro lo scatolotto Cubovision, al costo di 199 euro. È una finestra aperta su come potrebbe essere la tivù del domani. Ma è una finestra ancora cigolante e socchiusa, come risulta dalla nostra prova. Il Cubovision ora acquistabile nei negozi (nel corso di gennaio, anche nella grande distribuzione) è di piacevole design ma ha ancora numerosi peccati di gioventù e un parco di contenuti che sembra solo l’assaggio di quanto promesso nel 2009 e che forse arriverà nel 2011. [IlSole24Ore]

Cubovision di Telecom Italia resta un parto incompleto, a quanto ho potuto vedere provandolo. Per carità, bell’oggetto di design, interfaccia gradevole, ma troppe cose non funzionano. Youtube spesso indisponibile. Problemi a connettersi in Wi-Fi nonostante un buon segnale (70-90%). Impossibilità di accedere ai contenuti del pc con Windows 7. Poche web tv disponibili (10). Mancanza di un motore di ricerca tra i contenuti. Ben tre secondi di attesa per passare tra un canale dtt e l’altro… [Wired].