Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Semenya, la carriera è già al capolinea. La vincitrice degli 800 mondiali conserverà l’oro, ma non potrà più gareggiare vista la sua natura di ermafrodito. L’atleta dichiara: “Per continuare a gareggiare, tirerò fuori gli attributi”