Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Per festeggiare i 10 anni di Wind, il ‘faraone’ Sawiris mette un piede in Vaticano (e si distrae dall’inizio della causa che lo vede contrapposto al faccendiere Benedetti sulla vendita di Wind da parte di Enel).

Il proprietario del gestore arancione, cristiano copto, ha infatti concluso un accordo di sponsorizzazione con il Vaticano per finanziare il progetto pilota dei restauri di piazza San Pietro.

La W di Wind, o meglio una maxi-installazione pubblicitaria, campeggerà tra poco in una delle più belle piazze del mondo. Chissà cosa ne penserebbe Bernini 🙂