Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Probabilmente ha ragione Stefano quando fa le sue previsioni per il 2009 (le mie sono qua) e scrive tra l’altro:
rete fissa: aumento della litigiosita’ tra operatori, per via civile; continua aumento di abbandono della rete fissa telefonica; modesto aumento di Internet e calo delle performance; aumento della prioritizzazione del traffico; ipotesi di vendita di QoS.

Giusto oggi sul Sole24Ore un pezzo che parla di Quality of Service:
La scommessa? Bit a velocità garantita. Con la “Qualità of service” la trasmissione dei dati potrà contare su una via prioritaria. Il nuovo modello può migliorare l’efficienza di telefonate sul web, iptv e telepresenza, spesso disturbate da ritardi audio e video. La soluzione viene vista con favore dalle compagnie di Tlc ma mancano ancora le regole a tutela della concorrenza…

Il tema della neutralità della rete rimane molto caldo. Da che parte stare? E’ solo un tema di prezzo?