Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Non è certo un bel momento per Eutelia, quinto operatore tlc italiano, quotato in Borsa e cresciuto a suon di acquisizioni negli anni scorsi. Tre i fronti di preoccupazione:

– i risultati del primo trimestre
Il Margine Operativo Lordo è pari ad -3,2 milioni rispetto ai 10,6 milioni del primo trimestre 2007, mentre il risultato operativo è pari a -14,5 milioni, rispetto a 0,3 milioni del periodo corrispondente. Il risultato netto è in perdita per 15,4 milioni di Euro, rispetto ad un utile di 0,05 milioni registrati nello stesso periodo del 2007.

– la conseguente cassa integrazione per 700 persone
Eutelia, società di informatica e telecomunicazioni, che ha assorbito tra l’altro le attività della Getronics e della Bull, ha annunciato l’intenzione di mettere in cassa integrazione straordinaria per un anno 772 lavoratori in Italia (in tutto ne ha 2.700 circa).

– l’inchiesta Crisalide per una possibile evasione, che ha fatto crollare in borsa il titolo (-9%)
41 milioni di euro di traffico telefonico sottratti all’imposizione Iva. Accuse pesanti. Che dovranno essere dimostrate. Dopo un anno di attività e di complessi accertamenti, l’operazione Crisalide ha spiccato il volo con cento finanzieri impegnati. Oltre al gestore telefonico aretino, l’indagine tocca un complesso gruppo di aziende collegate.