Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

[gestori]
Tra qualche giorno Vodafone andrà all’attacco del mercato della telefonia fissa con i nuovi profili Casa Zero e Casa Infinity. Si tratta di offerte che prevedono uno sconto sulle chiamate effettuate usando il telefonino quando ci si trova nella home zone, una “zona” (casa o ufficio) dichiarata a priori e che Vodafone riconosce grazie alla triangolazione.

Se i gestori di telefonia fissa cercano di conquistare qualche euro del vasto mercato mobile (la maggior parte delle chiamate fatte con il cellulare avviene dove esiste una linea fissa), i gestori di telefonia mobile cercano di difendersi puntando sulla FMS (sostituzione fisso-mobile).

L’offerta Casa Zero prevede 9,99 euro al mese di canone (come fa notare Guindani sul Sole24ore, l’importo è inferiore al canone Telecom Italia) e poi chiamate verso i numeri fissi a 15 centesimi di euro, indipendentemente dalla durata. La tariffa scontata si applica fino a 1500 minuti/mese.

I prezzi sono senz’altro interessanti, ancora di più lo è l’idea che il cellulare “casalingo” possa fare concorrenza al fisso.