Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tele2 aveva chiesto a telecom Italia di poter comprare all’ingrosso 155mila linee ADSL, da rivendere poi al dettaglio. A seguito del rifiuto di Telecom Italia, Tele2 aveva deciso di portare l’ex monopolista in tribunale.

Telecom sosteneva infatti che su quelle linee già esisteva un servizio ADSL della stessa Telecom o di un concorrente. Tele2, portando le testimonianze di 2200 clienti, ha però convinto la Corte di Appello di Milano che le motivazioni non erano fondate. Morale: Telecom dovrà entro un mese e mezzo fornire a Tele2 circa 41mila linee.

Riflessione: ok, il tribunale ha ristabilito l’equità, ma come è possibile che per avere un minimo di concorrenza sul mercato, sia necessario ogni volta fare causa? Mesi persi da parte dei gestori alternativi e intanto la quota di mercato di Telecom rimane lassù, inattaccabile…