Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Violazione di 11 brevetti Qualcomm ed un brevetto Snap Track, società satellite di Qualcomm. Questa l’accusa depositata presso il Tribunale di San Diego contro Nokia, che starebbe utilizzando tecnologie di altri per i propri prodotti GSM (in particolare, su prodotti GPRS ed EDGE per la migliore efficienza nel trasporto di dati su rete mobile).

La società finlandese non commenta le accuse specifiche, perchè non ha ancora ricevuto la documentazione del caso. Fa però sapere che Qualcomm avrebbe potuto e dovuto cercare un accordo economico extragiudiziale su termini “ragionevoli”, prima di portare Nokia in tribunale. “E’ mesi che parliamo ma una soluzione amichevole e cooperativa non è più possibile” ha risposto Louis Lupin, VP Qualcomm.

I dispetti tra le due società erano iniziati nelle scorse settimane quando Nokia, insieme a Panasonic, NEC, Ericsson e Texas Instruments, ha presentato un reclamo alla Commissione Europea contro le pratiche di mercato di Qualcomm, accusandola di concorrenza sleale nel mercato dei telefonini di terza generazione.