Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Poco più di un anno e mezzo fa, Kaspersky fu la prima ad isolare il primo virus per cellulari intelligenti, Cabir. Il tempo che ci separa da quella scoperta ha portato in dote circa 100 virus per smartphone, per lo più destinati al sistema operativo Symbian (che ha l’80% del mercato) ed in parte anche a quello Windows Mobile.

Ovviamente business is business e c’è chi sulla questione virus mobili ci ha costruito una mezza fortuna: è il caso di F-Secure, leader di mercato tallonata da Symantec. Ora è la volta di Kaspersky, che ha lanciato Mobile. Un antivirus per costruttori OEM (al momento non arriverà nei negozi) con il classico motore di scansione real-time e gli aggiornamenti Over The Air via WAP. Il prodotto nasce dalla collaborazione con Svyaznoy-Zagruzka, distributore di contenuti, che ha ideato la piattaforma di installazione e distribuzione e che gestirà gli abbonamenti necessari all’aggiornamento automatico. All’indirizzo http://www.kaspersky.com/trials?chapter=171229147 è possibile scaricare una versione di prova.