Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Non avevo ancora finito di scrivere del convegno sulla Tv digitale per telefonini, che è arrivata la notizia dell’affare 3-Canale 7. La società guidata da Vincenzo Novari ha infatti acquistato dal Gruppo Profit l’emittente Canale 7, che detiene una licenza per la televisione digitale terrestre. Nella seconda metà del 2006, 3 potrà così lanciare la televisione digitale sul cellulare con 20 canali, affiancando alla trasmissione unicast su rete HSDPA (il super-UMTS) quella broadcast DVB-H.

Un ulteriore passo verso la trasformazione di 3 in Media Company (e non più operatore di telefonia mobile): metamorfosi iniziata in passato con note tramissioni Tv (Grande Fratello su tutti) e proseguita con operazioni mirate (cinema sui videofonini, distribuzione di memory card con album musicali). Novari vuol quotare 3 in Borsa come Media Company: il valore del collocamento sarebbe maggiore rispetto alle aziende del comparto tlc.